Archivio degli autori bonificacase

Di

ABITATE IN UNA CASA BIFAMILIARE? ECCO COME VI SPIA IL VICINO

Avete sentito dei rumori che vi hanno fatto insospettire? Degli scricchiolii o struscii che potrebbero condurvi a farvi pensare che il vicino di casa abbia usato delle sonde elettriche in corrispondenza del soffitto o del pavimento? E’ possibile che sappia sempre ciò che diciate e vi provochi in tutti i modi?

Nei nostri quotidiani interventi di bonifiche ambientali da microspie, incappiamo spesso in attività che vedono come protagonisti dei clienti i quali abitano in case bifamiliari ristrutturate, ma analizziamo l’argomento nel dettaglio. L’edificio, nella sua costruzione originaria, era formato da una sola e unica abitazione, spesso con locali molto grandi e spaziosi, come si usava qualche decennio fa.

In fase di ristrutturazione il proprietario, visto le metrature generose, ha pensato bene di suddividere lo stabile in due abitazioni distinte, permettendo cosi a due nuclei familiari ben distinti di vivere accanto. Il problema nasce quando il vicino di casa, magari perché “impiccione“, di natura, ha poco da fare durante la giornata o solo per curiosità decide di occupare il tempo spiandovi.

COME POTREBBE SPIARVI DA CASA SUA

Proprio perché lo stabile in origine era unico, tanti percorsi degli impianti, elettrico, idraulico o la canna fumaria, potrebbero ancora essere in comune e quindi permettere al vicino di casa di inserire, in tali passaggi, delle cimici, dei microfoni o delle telecamere nascoste.

Canaline elettriche, corrugati, passaggi per l’aria condizionata, tubi non più utilizzati e canne fumarie ormai non più in uso sono delle ottime vie di comunicazione o meglio, degli accessi importanti per poter piazzare dei dispositivi spia. Spesso, inoltre, vengono effettuati anche dei lavori che durante la ristrutturazione prevedono l’utilizzo di cartongesso, per suddividere delle stanze, creare dei ribassamenti o per sezionare locali. In tal modo l’installazione e il camuffamento dell’ottica della telecamera o del microfono possono essere adattati in modo preciso e ben fatto.

COME INTERVENIAMO NELLA BONIFICA AMBIENTALE DELLA CASA

La nostra procedura operativa prevede, dopo la conferma del preventivo attraverso una e-mail, WhatsApp, un SMS o anche con una telefonata al 392-2008153, che venga fissato un appuntamento. Di norma riusciamo a soddisfarvi anche in presenza di tempi d’intervento molto ristretti, ad essere operativi nella stessa giornata della presa del contatto, o il giorno dopo.

Raggiungiamo la vostra abitazione con un automobile comune, senza nessuna insegna o logo dell’attività, e trasportiamo la nostra strumentazione in una anonima valigetta nera. Il nostro obiettivo è passare inosservati.

Al termine dell’ispezione, nel caso ritrovassimo dispositivi atti ad intercettare, rilasciamo una relazione tecnica specifica, con la descrizione degli apparati scovati e tutto ciò che abbiamo utilizzato durante l’analisi.

Il nostro controllo è improntato sulla massima riservatezza e professionalità.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificacase.it

Di

ECCO COME ESSERE INTERCETTATI DA UN PARENTE NELLA PROPRIA ABITAZIONE

Parenti che hanno qualcosa da ridire su ciò che fate, familiari che vogliono mettersi di traverso nei vostri affari personali, congiunti che, per interesse propri, hanno solo da guadagnarci se vi mettono in una posizione scomoda. Per caso vi ritrovate in uno di questi scenari? Sappiate che non siete gli unici. Infatti sempre più frequentemente veniamo chiamati ad intervenire per effettuare delle bonifiche ambientali che riguardano la sfera familiare.

COME POTREBBERO SPIARVI

Inserire un piccolo microfono GSM o una micro telecamera occultata in qualche oggetto all’interno o all’esterno della vostra abitazione è più semplice di quel che si pensi. Le cimici spia che vengono vendute richiedono una conoscenza elementare della tecnologia per essere installate, quanto serve per utilizzare un comune smartphone. In questo modo sarete sempre tenuti sotto controllo, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La bonifica ambientale da microspie e telecamere nascoste è sicuramente ciò di cui avete bisogno, in modo da togliervi il dubbio che qualcuno, illegalmente, vi stia spiando. Vi ricordiamo che le intercettazioni che un familiare può aver messo in atto contro la vostra persona sono per la maggior parte illecite; comportano una violazione delle privacy nel campo del penale.

In particolare l’analisi che mettiamo in atto ha lo scopo di andare ad individuare tutte le microspie e telecamere nascoste che il parente, per carpire delle vostre importanti informazioni private, potrebbe aver piazzato in un momento per voi inaspettato. Se, per esempio, il familiare venisse a sapere i piani che avete in mente per la successione di un’immobile o di un terreno, attraverso delle cimici audio, potreste rischiare di veder svanire la vostra parte. Se tra voi e i vostri congiunti, non scorre già da parecchi anni buon sangue, è meglio che vi premuniate nell’ottica di salvaguardare i vostri interessi personali.

COME INTERVENIAMO

La nostra procedura operativa prevede, dopo la conferma del preventivo attraverso una e-mail, WhatsApp, un SMS o anche con una telefonata al 392-2008153, che venga fissato un appuntamento. Di norma riusciamo a soddisfarvi anche in presenza di tempi d’intervento molto ristretti, ad essere operativi nella stessa giornata della presa del contatto.

Raggiungiamo la vostra abitazione con un automobile comune, senza nessuna insegna o logo dell’attività, e trasportiamo la nostra strumentazione in una anonima valigetta nera; il nostro obiettivo è passare inosservati. Al termine dell’ispezione, nel caso ritrovassimo dispositivi atti ad intercettare, rilasciamo una relazione specifica, con la descrizione degli apparati scovati e tutto ciò che abbiamo utilizzato durante l’analisi.

Il nostro controllo è improntato sulla massima riservatezza e professionalità.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificacase.it

Di

METODI E MODALITA’: ECCO COME VI SPIANO I VICINI DI CASA

Siete sempre più sotto pressione per il fatto che probabilmente un vostro coinquilino o vicino di casa, non vi lasci in pace? Potrebbe esser arrivato anche ad ascoltare la vostra vita privata e quella dei vostri familiari? Delle telecamere nascoste potrebbero essere state posizionate dentro o fuori casa vostra per riprendervi durante la vostra quotidianità?

Tutti i giorni si sente parlare, nei telegiornali o giornali locali on-line come altarimini.it o il Giornale di Vicenza, di vicini di casa troppo “impiccioni” o di stalking condominiale. Il problema si fa serio quando si valica il limite della curiosità e si passa a violare e ledere la privacy di un’altra persona.

Spesso il risultato di questa dinamica, che a lungo termine diventa ingestibile, è vedere la propria vita rovinata; le molestie non fanno altro che esasperare una situazione che sembra non trovare delle vie d’uscita.

Per fermare tutto questo è indispensabile avere delle prove oggettive in mano, delle evidenze che mettono, nero su bianco, il vicino con le spalle al muro, che gettino luce sul fatto che ha violato il sacro santo diritto della propria privacy.

COME SI PUO’ ESSERE SPIATI IN CASA PROPRIA

Andiamo ora a capire nel dettaglio come il vostro vicino vi stia spiando, con quali mezzi sia riuscito ad avere delle informazioni sulla vostra vita personale. Elenchiamo sotto i diversi “modus operandi” che potrebbe avere messo in atto.

  • il vostro vicino potrebbe esser riuscito a posizionare delle piccole telecamere nascoste che riprendono molto bene tutte le diverse stanze della vostra abitazione. In particolare potrebbe esser riuscito ad utilizzare un passaggio, una canalina elettrica, che essendo messo in una zona comune permette, illegalmente, di inserire tali dispositivi spia
  • per venire a conoscenza dei vostri fatti personali la persona che vi vuole spiare potrebbe essere riuscito a inserire, attraverso un pertugio , una parete in cartongesso, un controsoffitto, un piccolo microfono capace di captare l’audio anche da ambienti distanti dalla sua posizione
  • un’altra possibilità, da non escludere, è quella che prevede l’installazione di qualche cimice, audio o video inserita durante una visita inaspettata, che vi ha colto di sorpresa e proprio per questo ha avuto il modo di nasconderla velocemente
  • il coinquilino potrebbe utilizzare un microfono a muro, in grado di amplificare tutti i suoni, voci e rumori ambientali, presenti all’interno della vostra abitazione. In tal modo potrebbe riuscire ad avere notizie sul vostro conto soltanto appoggiando il trasduttore piezoelettrico alla parete o al pavimento di casa
  • un modo per spiare dentro casa è quello che vede il vicini posizionare una telecamere sul balcone o all’interno della propria finestra che inquadra la vostra proprietà. Così facendo saprà in ogni momento ciò che fate, quando entrate e uscite di casa e viene a conoscenza delle persone che vi vengono a trovare
  • Il metodo più rozzo per arrivare al proprio scopo è quello in cui lo “spione” effettua un buco, un pertugio, nel muro divisorio, per potervi vedere con direttamente con i suoi occhi o per far in modo di poter inserire l’ottica microscopica di una telecamera

Spesso servono poco i confronti verbali che potrebbero trasformarsi in vere e proprie aggressioni e minacce da cui vi dovete ben guardarvi di mettere in atto per non passare dalla parte del torto. Cosa rischia il vicino se colto in fragranza di reato? Il coinquilino può essere accusato di minacce, interferenza illecita nella vita privata altrui, violenza privata e lesioni.

COME INTERVENIAMO NELLA BONIFICA AMBIENTALE

La nostra procedura operativa prevede, dopo la conferma del preventivo attraverso una e-mail, WhatsApp, un SMS o anche con una telefonata al 392-2008153, che venga fissato un appuntamento. Di norma riusciamo a soddisfarvi anche in presenza di tempi d’intervento molto ristretti, ad essere operativi nella stessa giornata della presa del contatto.

Raggiungiamo la vostra abitazione con un automobile comune, senza nessuna insegna o logo dell’attività, e trasportiamo la nostra strumentazione in due anonime valigette nere. Il nostro obiettivo è passare inosservati.

Al termine dell’ispezione, nel caso ritrovassimo dispositivi atti ad intercettare, rilasciamo una relazione specifica, con la descrizione degli apparati scovati e tutto ciò che abbiamo utilizzato durante l’analisi.

Il nostro controllo è improntato sulla massima riservatezza e professionalità.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificacase.it

Di

IL RUOLO DELLE MICROSPIE NELLE SEPARAZIONI E DIVORZI

Come ha ben sintetizzato lo sceneggiatore del film di qualche anno fa “La Guerra dei Roses”, in una fase di separazione o divorzio le armi che si mettono in campo non sono mai troppe e non si va mai per il sottile. L’altro, quello che per anni è stato il compagno/a o marito/moglie ora è soltanto un nemico che, come se fosse una battaglia, è d’altra parte della barricata e per questo bisogna in tutti i modi giocare di difesa e di attacco. A volte l’uno o l’altra sferra colpi bassi, ma l’importante è rialzarsi sempre.

PERCHE’ VENGONO USATE LE MICROSPIE

Le armi che, senza ombra di dubbio, sono figlie della nostra era super tecnologica sono le microspie, telecamere nascoste e i localizzatori GPS. Questi dispositivi spia, se installati in modo corretto, sono in grado di far recuperare, a chi ha la necessità della vostre informazioni riservate, come un investigatore privato, un vero e proprio tesoro.

Tali dati personali, una volta analizzati e studiati, vi possono mettere in seria difficoltà, soprattutto se la separazione non è consensuale o se il divorzio lo state affrontando in tribunale, per la tutela dei figli o l’assegno di mantenimento.

COSA SONO IN GRADO DI CARPIRE LE MICROSPIE

Veniamo ora a ciò che le cimici, i microfoni, le telecamere nascoste e i sistemi di localizzazione satellitare sono in grado di fare. Con i dispositivi audio la controparte potrebbe avere la possibilità di ascoltarvi in qualsiasi istante, dato che la maggior parte degli apparati d’intercettazione che vengono usati per questo scopo trasferisco l’audio presente nella vostra casa, nell’ufficio o nella vostra automobile attraverso la comune rete cellulare.

La cimice effettuerà una vera e propria telefonata vocale, che normalmente viene registrata, direttamente allo “spione“. La stessa procedura è uguale per le telecamere occultate che potrebbero spiarvi 24 ore su 24 e in qualsiasi luogo vi troviate. Per quanto riguarda i sistemi di localizzazione questi possono esser stati piazzati fuori o dentro l’abitacolo della vostra vettura.

L’IMPORTANZA DELLA BONIFICA AMBIENTALE

Una cosa è certa: per scoprire la presenza di una cimice o una telecamera è necessario e indispensabile l’ausilio di tecnici competenti, preparati e coadiuvati da una strumentazione efficace. Come un medico specialista sa “mettere le mani” sul paziente in modo serio e professionale, così anche i tecnici del nostro team sanno cosa e dove cercare tutti i dispositivi d’intercettazione messi in commercio, visto anche la nostra lunga esperienza, ultra ventennale.

CONTATTACI PER INFORMAZIONI O PER UN PREVENTIVO GRATUITO

Per avere informazioni di qualsiasi genere riguardo ai nostri servizi di bonifica ambientale in ufficio o abitazione, o per un preventivo gratuito, contattaci al numero 392-2008153, chatta con noi tramite WhatsApp o Telegram oppure compila il modulo sottostante e verrai ricontattato al più presto.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificauffici.it

Di

COME ESSERE SPIATI IN CASA PROPRIA E NON ACCORGERSENE

Non vi siete mai accorti che in casa vostra eravate spiati fino a poco fa’? Qualcuno che conoscete bene, come un ex-marito/moglie, compagno o fidanzato vi ha riferito frasi che solo se è presente una cimice audio o una telecamera nascosta poteva sapere? O peggio, vi ha confermato che siete tenuti sotto controllo da microspie che lui/lei ha piazzato?

ALL’OSCURO DI TUTTO

Indaffarati come siete nella vostra vita quotidiana certo non avete fatto magari caso a dei cambiamenti all’interno della vostra abitazione. Nella migliore delle ipotesi chi vi vuole spiare ha posizionato qualche dispositivo d’intercettazione anche in modo grossolano e voi non ci avete neanche lontanamente fatto caso, non vi siete accorti di nulla.

Può infatti capitare che lo spione abbia installato una semplice e comune cimice wireless che si può acquistare su Amazon o una micro telecamera occultata in un sensore dell’antifurto e voi non ci avete badato. Se il lavoro è stato fatto eseguire da un tecnico gli “orecchi e occhi” elettronici sono difficilmente individuabili da chi non ha dimestichezza con il settore delle intercettazioni.

Probabilmente per installare queste cimici hanno simulato un furto, una visita a sorpresa o durante una vostra assenza programmata. Di certo ci sono due cose da prendere seriamente in considerazione, ovvero:

  • ha leso o sta ledendo il vostro diritto di privacy e per questo potrebbe essere perseguito
  • dovete al più presto capire la gravità della cosa facendo svolgere a tecnici specializzati una bonifica ambientale

LA BONIFICA AMBIENTALE DELLA VOSTRA ABITAZIONE

Se il vostro caso rispecchia quanto detto fin qua vi consigliamo di agire tempestivamente, in modo da cogliere sul fatto chi vi vuole spiare all’interno di casa vostra. Un motivo in più se nella vostra “storia” è presente uno “stalker“.

Attraverso piccoli microfoni o telecamere possono o potrebbero venire a conoscenza dei vostri segreti, le confidenze che fate alle vostre persone più care o spiarvi quando vi intrattenete con le vostre conoscenze, sia di giorno che di notte.

COME INTERVENIAMO

La nostra procedura operativa prevede, dopo la conferma del preventivo attraverso una e-mail, WhatsApp, un SMS o anche con una telefonata al 392-2008153, che venga fissato un appuntamento. Di norma riusciamo a soddisfarvi anche in presenza di tempi d’intervento molto ristretti, ad essere operativi nella stessa giornata della presa del contatto.

Raggiungiamo la vostra abitazione con un automobile comune, senza nessuna insegna o logo dell’attività, e trasportiamo la nostra strumentazione in due anonime valigette nere. Il nostro obiettivo è passare inosservati. Al termine dell’ispezione, nel caso ritrovassimo dispositivi atti ad intercettare, rilasciamo una relazione specifica, con la descrizione degli apparati scovati e tutto ciò che abbiamo utilizzato durante l’analisi.

Il nostro controllo è improntato sulla massima riservatezza e professionalità.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificacase.it

Di

PRECAUZIONI PRIMA DI METTERVI IN CONTATTO CON NOI

Se pensate di essere ascoltati attraverso delle microspie o inquadrati da telecamere nascoste posizionate all’interno della vostra casa, abbiamo da darvi qualche consiglio su come procedere prima di mettervi in contatto con noi.

  • Utilizzate un telefono sicuro, che no sia quello fisso della vostra abitazione; potrebbe esserci installata, al suo interno, una cimice audio.
  • Evitate di parlare con noi quando siate nella vostra abitazione o in un ambiente esterno nei pressi della stessa dove può essere stata installata una microspia o telecamera nascosta.
  • Assicuratevi di inviarci una e-mail da un computer sicuro, magari del lavoro, per evitare che la comunicazione venga intercettata.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificacase.it

Di

COME SI SVOLGE UNA BONIFICA DA MICROSPIE IN CASA

I clienti prima di contattarci, telefonicamente o tramite e-mail, normalmente non conoscono le modalità operative che riguardano la ricerca di cimici o telecamere nascoste in casa. Vogliamo descrivervi quindi in questo articolo come si svolge il nostro intervento tecnico nel momento in cui si ha la conferma al nostro preventivo.

COME SI SVOLGE LA BONIFICA AMBIENTALE DA MICROSPIE

Noi svolgiamo l’analisi ambientale, alla ricerca di cimici, in modo anonimo e con la massima riservatezza. Non vogliamo sapere perché richiedete di effettuare il controllo da microspie. Abitualmente arriviamo nel luogo dell’incontro, nell’abitazione che si vuole controllare, con una comune automobile privata e siamo vestiti con abiti casual. Non abbiamo segni distintivi che potrebbero insospettire chi si trova nelle vicinanze. Tutta la nostra attrezzatura elettronica e inserita in un paio di valigette nere anonime.

La bonifica ambientale elettronica, alla ricerca di cimici, telecamere occultate, registratori digitali e microfoni wireless, può essere richiesta in orari extra lavorativi o giorni festivi, senza nessun addebito ulteriore.

Grazie alle nostre apparecchiature sofisticate riusciamo a esaminare ed individuare gli eventuali micro trasmettitori radio o periferiche GSM/UMTS senza dover smontare nessun oggetto o parti dell’arredamento della vostra casa. Inoltre, utilizzando una telecamera termica, siamo in grado di ricercare micro telecamere nascoste o registratori allo stato solido, anche se comandati a distanza con un radiocomando. Nel caso di una bonifica di una abitazione di medie dimensioni il tempo che impieghiamo è di circa 1 ora e mezza.

ALLA FINE DELL’ATTIVITA’

Terminata la bonifica ambientale da microspie in casa riportiamo i dati raccolti e le varie considerazioni in una relazione tecnica dettagliata e precisa, adatta alla comprensione di tutti. In questo modo garantiamo l’accurata “pulizia” di quanto bonificato, dandovi modo di riappropriarvi della vostra privacy. Su vostra richiesta possiamo fornirvi di consigli utili e di eventuali apparati di prevenzione.

Chiamaci subito al 392-2008153               Contattaci info@bonificacase.it

Di

VUOI EFFETTUARE UNA BONIFICA AMBIENTALE DELLA TUA CASA?

Siamo specializzati nella ricerca di cimici e telecamere nascoste, aggiornati alle nuove tecnologie presenti sul mercato

Di

GARANTIAMO AFFIDABILITA’ E PROFESSIONALITA’

Con noi la ricerca di microspie è precisa e accurata, grazie a sofisticate e dedicate strumentazioni elettroniche